Ecco anche il nostro Alberto Finotto sul podio, onori!